12 Tool Gratuiti per creare immagini su Pinterest

Posted on giugno 9, 2014 di

1


12 Tool Gratis per creare immagini su Pinterest

Come abbiamo visto più volte, Pinterest offre grandi opportunità per i brand. Tuttavia, come ogni social network visivo, richiede una cura particolare nella scelta delle immagini da condividere.

Visto che non sempre possiamo contare sull’aiuto di un grafico, la social media specialist Julia Campbell ha raccolto in un’infografica pubblicata da Alltop 12 tool gratuiti (o low cost) per creare delle immagini accattivanti su Pinterest.

Vediamoli nel dettaglio:

1) Canva

Canva è uno dei migliori tool di grafica online. Ha un’interfaccia semplice da usare e offre centinaia di opzioni che permettono di creare direttamente online le immagini per il tuo brand. Alcuni template sono a pagamento (1 dollaro), ma la maggior parte è disponibile gratis. Con questo tool puoi creare presentazioni, immagini per il tuo blog e per i social network, immagini di copertina personalizzate per Facebook, Twitter e Google Plus. Puoi trovarlo qui.

2) Quozio

Usare Quozio è semplice e veloce: vai sul sito, scrivi un testo che non deve essere necessariamente una citazione, clicca su “Go” e il testo sarà automaticamente formattato. Se non ti piace il risultato, puoi scegliere tra gli altri template a tua disposizione, in modo da trovare quello perfetto per il tuo brand. A lavoro ultimato, puoi condividere i pin che hai creato sui social network o, in alternativa, inviarlo via mail o salvarlo sul tuo computer.

3) Pinstamatic

Nato per creare contenuti soprattutto su Pinterest, Pinstamatic è il tool perfetto per le tue tue strategie visual. I suoi vantaggi? Creare delle infografiche facilmente condivisibili sui vari social, citazioni o “sticky note”, pubblicare su Pinterest le tue canzoni preferite da Spotify (che possono essere ascoltate direttamente nella board), creare una grafica ottimizzata con le nuovi dimensioni di Twitter o creare una board dedicata ai tuoi tweet preferiti. Inoltre, puoi personalizzare calendari, mappe e foto.

4) Pinwords

Hai bisogno di aggiungere del testo alle tue immagini aziendali? Pinwords è il tool che fa per te. Puoi modificare l’immagine caricandola dal tuo computer, o inserendo direttamente il link di un contenuto online. Il vantaggio principale di questo tool è la semplicità: se non hai immagini, puoi scegliere tra i quattro sfondi e i sei template a disposizione. Una volta ultimata la grafica, puoi condividerla su Facebook, Twitter, Pinterest o inviarla via mail. Pinwords non ti consente di salvare le immagini che crei, ma puoi ovviare a questo limite facendo uno screenshot online.

5) Recite This

Vuoi rendere le tue frasi memorabili? Recitethis dà un nuovo look alle tue citazioni. Anche in questo caso puoi ottenere dei risultati accattivanti con il minimo impegno: è sufficiente scrivere la tua citazione e scegliere un layout e il gioco è fatto. A differenza di Pinwords, puoi salvare il tuo contenuto a lavoro ultimato.

6) Chisel

Chisel è diverso dai tool che abbiamo visto finora. Puoi caricare i tuoi contenuti direttamente dal web usando il “Chisel it” button da installare sulla tua barra di navigazione (proprio come Pinterest). Il suo plus è la possibilità di trasformare un testo selezionato online in un’immagine facilmente condivisibile sui social. Per stimolare la tua creatività, Chisel ti offre una ricca sezione di esempi tratti da libri e immagini di paesaggi suggestivi. In alternativa, se hai bisogno di mettere in evidenza del testo in un’immagine, puoi caricare la tua grafica direttamente dal pc.

7) Venngage

Ottimo per creare report e infografiche per mostrare le tue attività ai tuoi clienti/fan. Una volta creato il tuo account sul sito,  puoi scegliere se usare dei template esistenti, creare la tua grafica personalizzata o acquistare altri template disponibili sulla piattaforma. Aggiungi testi, elementi grafici e immagini e il gioco è fatto. ETra i tool online per le infografiche è il mio preferito, visto che è semplice e intuitivo.

8) Quotes Cover

Se non hai delle citazioni legate al tuo brand o stai cercando delle frasi da pubblicare, Quotes Cover è il tool che fa per te. Grazie al motore di ricerca interno, puoi cercare delle frasi famose selezionando un autore o uno specifico argomento. Inoltre, le tue frasi possono essere trasformate in immagini di copertina per i social network, wallpaper e prodotti da stampare.

9) Infogr.am

Infogr.am è un altro tool per creare infografiche. A differenza di Venngage puoi creare delle infografiche interattive senza bisogno di conoscere i linguaggi di programmazione. Una volta selezionato il template, non devi far altro che aggiungere le informazioni che vuoi pubblicare. Qualora i tuoi dati fossero salvati in documento excel, Infogr.am ti permette di caricarli direttamente nell’infografica. E’ consigliato anche per le presentazioni e i report.

10) Picktochart

Picktochart “ti aiuta a ottenere dei risultati in tre semplici mosse”. Non è molto diverso dai tool che abbiamo analizzato in precedenza: puoi creare dei contenuti partendo da un template predefinito oppure usando uno spazio vuoto. Una volta finito il tuo lavoro, puoi condividerlo sui social network. E’ perfetto anche per le infografiche da pubblicare su Pinterest.

11) Pickmonkey

E’ il mio tool di photo editing preferito. Visto che sono una “grafica negata”, uso spesso Pickmonkey per modificare le immagini esistenti, creare collage e immagini di copertina per i miei post. Un vantaggio di questo tool è la possibilità di applicare dei filtri, ottenendo un effetto in stile Instagram. Una volta finito il tuo lavoro, puoi salvare le tue immagini nel formato che preferisci, sia sul computer che online.

12) Pixlr

Ultimo dell’elenco, ma non per importanza è Pixlr. Esistono tre diverse versioni: Pixlr Editor ti permette di modificare le tue immagini personali o quelle che trovi online, salvandole direttamente come screenshot. A differenza di Pickmonkey, non è adatto ai novellini della grafica visto che è meno intuitivo e richiede delle conoscenze tecniche maggiori.

Pixlr Express che consente di modificare un’immagine esistente o presa direttamente dalla tua webcam e Pixlr O-Matic, il più semplice della famiglia, adatto a tutti. Oltre al tool online, è disponibile anche l’app, sia per Google Play che per l’App Store.

Che aspetti? Corri subito a pinnare il post! 😉

12 Tool gratis per creare immagini per Pinterest

Annunci
Posted in: Infografica, tools