5 consigli per Pinterest: i risultati del nostro sondaggio

Posted on ottobre 2, 2012 di

5



Pinterest non può fermarsi: deve necessariamente aggiornare e migliorare la piattaforma altrimenti rischia di finire nel dimenticatoio! Proprio per questo abbiamo deciso di chiedere ai nostri lettori di segnalarci, attraverso un sondaggio, quali sono le mancanze alle quali Pinterest deve sopperire. Ecco i risultati:

1. Nuova modalità di interazione tra gli utenti

Oltre ai commenti, ai like e ai repin, Pinterest non prevede ad esempio un sistema di messaggistica. Anche per quanto riguarda la notifica delle interazioni  lascia parecchio a desiderare: capita spesso che le persone commentino un pin ma che ciò non venga notificato all’utente oppure che si perda nello stream laterale. Visto che tanti copiano Pinterest, perché Pinterest non prende spunto dal sistema di notifica di Facebook? Più visibile e sicuramente più facile da gestire.

2. Un motore di ricerca interno migliore

Pinterest è nato anche per essere una banca dati di immagini: questo aspetto non sembra essere stato particolarmente curato negli ultimi mesi. Da sempre ci interroghiamo sull’algoritmo di ricerca: come funziona? Perché pinno due immagini uguali e, inserendo le parole chiave, ne trova solo una? Un mistero al quale stiamo ancora cercando risposta.

3. Acquistare prodotti direttamente su Pinterest

Aziende aprite le orecchie e spalancate gli occhi: possibile che nel luogo dove pinniamo i prodotti dei nostri sogni non li possiamo acquistare? Non che Pinterest debba diventare un mercatone: ma allora i gifts come si collocano nella sua strategia?

4. Creare delle liste di utenti/board per visualizzare stream diversi

Quando cominci a seguire più di dieci persone lo stream di Pinterest diventa abbastanza complesso da gestire. Sicuramente il mescolarsi di immagini è molto affascinante (dal cibo a luoghi di viaggio, dai vestiti ai gattini, ecc.), ma se Pinterest vuole diventare un luogo di condivisione e accrescimento delle passioni di milioni di persone, sarebbe utile poter inserire gli utenti e le board in liste tematiche così come succede su Twitter e Facebook.

5. Organizzare i miei pin

Una feature che secondo voi verrà implementata a breve, visto che da poco è stata data la possibilità agli utenti di organizzare le proprie board.

Ora tocca a te: sei d’accordo con le risposte degli utenti? Dicci cosa ne pensi nei commenti qui sotto 🙂

Il team di Pinterestitaly

Annunci